BASTA UN POCO DI ZUCCHERO E… LA MASCHERA VA SU!

Articolo a cura dell’insegnante Oriana Sottile, scuola primaria di Manzano, via Libertà

Giornata all’insegna del divertimento e dell’allegria, quella che si è svolta il giorno 8 febbraio nell’atrio della scuola primaria di via libertà, in occasione della festa di Carnevale.
La giornata è stata animata dall’entusiasmo dei bambini e delle maestre che per un giorno hanno messo da parte libri e quaderni operativi per dare spazio a giochi, maschere, performances e tante risate.
Ad aprire le danze sono state proprio le insegnanti di via libertà, che per l’occasione si sono sporcate un pò di fuliggine vestendo i panni di simpatici spazzacamini per accompagnare l’arrivo di Mary Poppins, sotto lo stupore e lo sguardo incantato dei bambini, specie dei più piccoli.
E così, armate di spazzolone e ombrellino, il corpo di ballo-docente ha interpretato uno dei cavalli di battaglia del film della famosa tata, alla cui proiezione avevano assistito, qualche giorno prima, tutti i bambini della scuola.
Le maestre hanno così fatto da apripista ad una carrellata di esibizioni, preventivamente programmate, che hanno dato voce al “Kid’s got talent show”. Gli alunni della scuola di via libertà, si sono infatti liberamente espressi attraverso canti, balli, numeri di magia, sketch e barzellette, allietando il pubblico ed una giuria predisposta per l’occasione. E anche se, in alcuni casi, qualcuno è stato tradito da un po’ di timidezza o da un lieve imbarazzo iniziale, tutto lo spettacolo ha catalizzato l’attenzione dei presenti divertendo chi si esibiva o chi, semplicemente, si limitava ad applaudire. Il momento di maggiore suspense si è respirato a conclusione della giornata, quando le maestre hanno annunciato coloro che sono riusciti a conquistarsi il podio dei primi tre finalisti.
Tutti hanno ricevuto un attestato di partecipazione mentre i primi classificati hanno abbracciato la vittoria portandosi a casa una medaglia e una coppa.
Un trenino di bambini sorridenti, quasi da ultimo dell’anno, ha percorso i locali della scuola allo scadere dell’orario d’uscita, sulle note di “Mi fai volare”… dopotutto a guidarli c’erano gli spazzacamini e Mary Poppins con il suo ombrellino magico che puntava dritto verso il cielo.

Carnevale 4

Carnevale 1

Carnevale 2

Carnevale 3

Scrivi il tuo messaggio