PROGETTO “PRATO FIORITO A SCUOLA”

Articolo a cura dell’alunno Denis Isufi, scuola secondaria di primo grado di Manzano, classe 2ªA

Il progetto “prato fiorito a scuola”, iniziato il 26 marzo 2018, consiste nel seminare delle piante nel giardino della scuola, prendersene cura osservando la loro crescita.
Gli obbiettivi di questo progetto sono: sviluppare il lavoro manuale, visto che si dovrà lavorare la terra personalmente con vari attrezzi, lo sviluppo dell’osservazione, perché si dovrà osservare il modo in cui crescono le piante, realizzare il lavoro di gruppo, perché il progetto è svolto dall’intera classe, anche se con ruoli differenti, tutta la classe lavora insieme, migliorare la produzione scritta, infatti si dovrà documentare il lavoro svolto attraverso vari testi che formeranno il diario del progetto ed infine sviluppare conoscenze  sulla biodiversità.
Ma che cos’è la biodiversità? La biodiversità è la varietà di organismi viventi, nelle loro diverse forme e nei rispettivi ecosistemi.
Questo concetto  si sta piano piano perdendo a causa dell’inquinamento e della distruzione di vari ecosistemi ma, grazie ad alcune associazioni come il WWF, la natura potrà rimanere preservata.
Il lavoro svolto fin ora è consistito nel:
-prepararci indossando scarpe di ricambio e guanti da giardinaggio;
-prendere i vari attrezzi forniti dalla prof
-lavorare la terra con vanghe, zappe e rastrelli
-seminare i semi di fiori selvatici
-mescolare il terriccio con i semi
-seminare i semi a spaglio
-compattare la terra;
-buttare altro terriccio;
ed infine fotografare ed osservare.

Scrivi il tuo messaggio